Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

AGGIORNAMENTO EMERGENZA CORONAVIRUS

Si informano i connazionali circa alcune importanti decisioni assunte dal Consiglio dei Ministri del Kuwait, in data 10 maggio 2021, in relazione alla gestione della crisi pandemica da COVID-19.

– sospensione del regime di coprifuoco parziale a partire dal primo giorno di Eid Al-Fitr (giovedi’ 13 maggio).

– chiusura di tutte le attività commerciali dalle 20:00 alle 5:00 del mattino, a partire dal primo giorno di Eid, ad eccezione di ristoranti, bar, servizi di catering, negozi di servizi di manutenzione, farmacie, supermercati, mercati paralleli e negozi di forniture mediche.

L’accesso ai cinema e i teatri sarà consentito solo a coloro che sono vaccinati dal COVID-19, mentre ristoranti e caffè forniranno servizi unicamente di pick-up, consegna a domicilio o drive-through, con divieto di servizio al tavolo.

Nel confermare la vigenza della chiusura dell’Aeroporto internazionale del Kuwait all’arrivo di passeggeri non kuwaitiani (salvo casi eccezionali ed approvati ad hoc dal competente comitato ministeriale), il Consiglio dei Ministri ha deciso di sospendere i voli commerciali diretti, ad eccezione dei voli cargo, dai seguenti paesi: Nepal, Pakistan, Bangladesh e Sri Lanka, fino a nuovo avviso.